Dubai, cosa vedere

0
542
dubai

Dubai: cosa vedere della capitale di uno dei sette Emirati Arabi nel post di Viaggi nel Mondo

A Dubai la mente viaggia e il cuore va in tilt. Non esistono limiti, non esistono sogni che non diventino realtà.

Dubai non è una città come le altre, è un vero e proprio paradiso terrestre, un luogo dove tutto diventa possibile. Grattacieli che svettano e lasciano brividi ad alta quota, stravaganti, scintillanti e carichi di specchi, uno skyline mozzafiato; centri commerciali da mille e una notte, i colori sgargianti, i negozi di lusso e l’odore di spezie. Dubai è davvero il sogno di tutti, e soprattutto è uno di quei viaggi che va fatto almeno una volta nella vita.

Vuoi scoprire di più su cosa vedere a Dubai, Emirati Arabi? Continua a leggere la nostra guida per scoprire tutte le curiosità su questa città.

dubai

Dove si trova Dubai

Dubai è una delle mete turistiche più conosciute al mondo. Capitale di uno dei Sette Emirati Arabi Uniti, Dubai si trova nella Penisola araba, sulla costa sud-orientale del Golfo Persico, in un territorio desertico. Con una popolazione di 3.304.046 abitanti, Dubai è la città più grande di tutti e sette gli Emirati Arabi.

Eccovi la mappa di Dubai:

mappa dubai

Clima Dubai

A Dubai il clima è subtropicale desertico, con inverni miti ed estati torride e caldissime.

L’estate a Dubai va da metà aprile a metà novembre e le temperature superano quasi sempre i 30 gradi (a volte si registrano massime anche di 45-50° soprattutto nei mesi di luglio e agosto).

L’inverno a Dubai va da metà dicembre a metà febbraio, e le temperature medie invernali oscillano in genere tra i 24 e i 25 gradi con un tasso di piovosità sporadico ma violento che può causare disagi in città. Tuttavia, il periodo migliore per visitare Dubai resta l’inverno quindi da dicembre a febbraio, proprio per evitare il caldo afoso e intenso che si registra durante l’estate.

Moneta Dubai

Qual è la moneta ufficiale di Dubai?

La moneta ufficiale di Dubai è il dirham, la cui forma abbreviata è Dhs o DH. Cambiare soldi a Dubai è facilissimo grazie al gran numero di banche e di uffici di cambio in città.

Quanto vale il dirham?

Il cambio euro-dirham attualmente si attesta sui 0,25 euro.

Come muoversi a Dubai

Poiché Dubai è una città eccessivamente grande e dispersiva, muoversi a Dubai potrebbe risultare complicato e quasi impossibile. In realtà non è proprio così. La capitale degli Emirati Arabi, infatti, dispone di una rete di trasporti pubblici efficiente, ben collegata, e piuttosto economica. Metropolitana, tram, autobus, monorotaia, taxi e taxi marittimi, sono i principali mezzi pubblici in città.

Metropolitana Dubai

Prima metropolitana in tutta la Penisola araba, la metro di Dubai è ad oggi il servizio ferroviario automatico e quindi senza conducente più lungo al mondo.

Si sviluppa essenzialmente su due linee principali, contraddistinte da due colori diversi: la linea rossa che collega la stazione di Rashidiya all’aereoporto, e la linea verde che percorre tutto il centro di Dubai.

Autobus e tram a Dubai

Autobus e tram a Dubai sono piuttosto utili, soprattutto quando si vogliono raggiungere zone che la metropolitana non copre. Le corse degli autobus a Dubai sono attive dalle 5 del mattino fino a mezzanotte.

I tram a Dubai, si contraddistinguono per il sistema di trasporto elettrico ad attrazione magnetica e sostanzialmente percorrono la zona di Dubai Marina con corse attive dalle 7 del mattino all’1 di notte.

Taxi a Dubai

I taxi a Dubai sono il mezzo di trasporto più utilizzato dai viaggiatori e anche quello più comodo per visitare la città . I taxi a Dubai sono tutti in regola, puliti e super convenienti, in termini di prezzo. Molto utilizzati a Dubai sono i taxi marittimi come i tradizionali e suggestivi Abra, dotati di ogni confort.

I taxi marittimi a Dubai sono un’attrazione turistica assolutamente da provare durante un viaggio negli Emirati Arabi.

Cosa visitare a Dubai

Un viaggio a Dubai è un sogno che diventa realtà, ma soprattutto è un sogno che costa molto meno di quanto ci si aspetti. Dubai è hotel di lusso, grattacieli ad alta quota, shopping nei centri commerciali più grandi al mondo, è una cena all’interno di un mega acquario, una minicrociera in una suggestiva barca in legno, è il profumo di spezie e l’essenza unica dei tradizionali souk arabi, icona di una Dubai diversa, insolita e meno moderna. Preparatevi, quindi per un viaggio strabiliante e fuori dal comune, uno di quelli che ti cambia la vita.

Quali sono le attrazioni da non perdere durante un viaggio a Dubai? Scopriamolo insieme:

  • Burj Khalifa, icona di Dubai, è il grattacielo più alto al mondo. Impressionante la vista panoramica sulla città e indescrivibile l’emozione di salire i suoi 163 piani;
  • Dubai Mall, un must per tutti gli amanti dello shopping. Dubai Mall è il centro commerciale più grande al mondo per numero di negozi (ne conta circa 1200). All’interno trovi non soltanto negozi ma anche ristoranti, bar, un acquario impressionante, una mega fontana coreografica, una pista di pattinaggio più grande di uno stadio e tanto altro ancora;
  • Bruj Al-Arab, o torre degli arabi, è un lussuoso hotel a 7 stelle che svetta lungo la costa sud di Dubai e lo si riconosce per il suo inconfondibile profilo a forma di vela. All’interno tutte le camere e le suite sono dotate di tutti i comfort possibili, e vista panoramica sulla città;
  • Palm Jumeirah, un’isola artificiale, una vera e propria oasi paradisiaca che non ha mezze misure, un po’ come un amore a prima vista. All’interno trovi ville esclusive e hotel super lussuosi;
  • Dubai Marina, uno dei quartieri più IN di Dubai, dove regna eccesso, eleganza, lusso e raffinatezza. Essenzialmente Dubai Marina è un porto turistico, costellato di ristoranti all’aperto, caffè eleganti e mercatini artigianali, centri commerciali e catene di negozi d’alta moda, magnifiche spiagge e un lungomare da sogno;
  • Bur Dubai, uno dei quartieri storici della città, icona della Dubai antica, lontana dall’immaginario moderno e futuristico. Situato tra il Creek e il Jumeirah, questo quartiere ospita numerose moschee, un tempio indù e tradizionali souk arabi che vendono per lo più tessuti;
  • Bastakiya, il quartiere persiano di Dubai, che ricorda l’antica città dei pescatori e dei commercianti. Se pur molto piccolo, il quartiere persiano di Dubai è uno dei posti più caratteristici e autentici della capitale per l’atmosfera di vecchi tempi che si respira passeggiando lungo le sue stradine. Da non perdere una visita al mercato di Dubai, il famoso e colorato souk arabo di Dubai, costellato di bancarelle che vendono souvenir e oggetti tipici.
burj khalifa
Burj Khalifa

Cosa mangiare a Dubai

Nonostante sia la capitale della ricchezza e del lusso, Dubai non rinuncia alle sue radici soprattutto se si parla di cucina e di tradizioni gastronomiche.

Chi conosce la storia di Dubai, sa che anticamente era un villaggio di pescatori e cacciatori di perle, e fin dalle origini ha mantenuto i due ingredienti principali della sua cultura culinaria: carne e pesce. Tutte le specialità della cucina araba, infatti, sono per lo più a base di questi due ingredienti.

Ecco una lista di piatti tipici da provare a Dubai:

  • Shawarma, o meglio conosciuto come kabab, a base di carne di agnello, pecora, pollo e manzo, ricoperto di grasso di pecora e dal sapore irresistibile;
  • Falafel, le tradizionali polpette di legumi, servite generalmente con crema di ceci;
  • Cammello farcito, un tradizionale piatto beduino a base di carne di cammello, servito generalmente in occasione di matrimoni;
  • Harees, un must della cucina araba a base di carne bovina, preparata come una specie di brodino con chicchi di grano.
falafel
Falafel

Cosa fare la sera a Dubai

Eccessiva e lussuosa ma anche esuberante e dinamica, vivace ed eccentrica. Da capitale del lusso e dello sfarzo, Dubai si trasforma in capitale del divertimento!

In città, infatti, non mancano di certo locali per i giovani, club e discoteche dove andare a divertirsi la sera.

I quartieri più cool di Dubai dove uscire la sera sono il quartiere di Jumeraih, costellato di locali notturni esclusivi, e il quartiere di Dubai Marina, icona dello sfarzo e del divertimento. Se siete alla ricerca di una serata a Dubai più easy, consigliamo, invece, il quartiere Deira, costellato di locali etnici e caratteristici, perfetti per tutte le tasche!

Il nostro appuntamento con la città di Dubai termina qui. Alla prossima con Viaggi nel Mondo.

Sommario
Dubai, cosa vedere
Nome Articolo
Dubai, cosa vedere
Descrizione
Vuoi scoprire di più su cosa vedere a Dubai negli Emirati Arabi? Continua a leggere la nostra guida per scoprire tutte le curiosità su questa città.
Autore
Nome Publisher
Viaggi nel Mondo
Logo Publisher