Monumenti Parigi: i più importanti

0
219

Monumenti Parigi: i 10 più importanti oggi su Viaggi nel Mondo

Cosa vedere in una delle Capitali europee più ricche di cultura e arte? “Paris est toujours Paris”, recita un adagio popolare, diventato poi titolo di un film del maestro Emmer. Parigi, meta di milioni di turisti, ospita una pletora di monumenti ricchi di storia: vediamoli insieme nel nuovo appuntamento con l’Arte, a cura del nostro portale!

Torre Eiffel

Il simbolo universale di Parigi è questa torre di costruzione ottocentesca che venne definita “una mostruosa opera”. Meta di flotte di turisti ogni anno, per visitarla bisogna pagare un biglietto che va dai 10,50 euro ai 26,10, a seconda dell’uso delle scale o dell’ascensore. Oltre ai ristoranti e boutique, si può visitare lì anche lo studio del suo inventore Gustave Eiffel e per chi ha dei bambini, può fare il percorso tematico riservato ai più piccoli. Probabilmente è la prima cosa che ci viene in mente pensando a Parigi.

parigi foto

Arco di Trionfo

Questo monumento alto ben 50 metri è al centro degli Champs Elysées parigini. Venne costruito da Napoleone nel 1806 per celebrare la vittoria francese nella battaglia di Austerlitz e da allora mostra una visione d’insieme di tutte le bellezze cittadine. Altro pezzo di storia della città francese.

arco di trionfo parigi

Cimitero di Père Lachaise

Noto ai parigini come “La città dei morti”, accoglie ben 3 milioni e mezzo di visitatori annui. Qui vi si trovano le tombe di Jim Morrison, Edith Piaf, Oscar Wilde e tanti altri artisti del mondo. 

Cimitero di Père Lachaise foto

Piazza della Concordia

Qui si trova il famosissimo Obelisco di Luxor, donato alla Francia nel 1829, originariamente collocato di fronte all’omonimo Tempio al Cairo. Oltre 20 metri di altezza per un monumento che ha più di tremila anni di storia. 

obelisco di luxor foto

Pantheon

Rousseau, Victor Hugo, Voltaire, si trovano tutti qua, in questo spettacolare monumento di Parigi, dove si può ammirare una copia del Pendolo di Foucault, che dimostrò il cammino rotatorio della terra.

Un tempo chiesa, oggi è un monumento molto visitato dai turisti, che ogni anno si recano nella capitale della Francia.

pantheon-parigi

Altri monumenti importanti a Parigi

Vediamo insieme quali sono gli altri monumenti famosi che Parigi porta con sé. Continua a leggere il nostro post dedicato alla cultura e all’arte nella città francese!

Ponti di Parigi

Non si può parlare dei monumenti senza citare i meravigliosi ponti parigini. Pont Neuf, Pont Royale, e tanti altri, percorrono la città in lungo e in largo permettendo di connettere ogni isolotto e parte che il fiume separa. Il più conosciuto, grazie all’omonima poesia di Apollinaire, è il Pont Mirabeau. 

Muro della Pace

Di fronte alla Torre Eiffel si trova questo monumento in 32 lingue, inaugurato nel 2000. L’artista Clara Halter e l’architetto Jean-Michel Wilmotte, sono le menti che hanno pensato questo simbolo ispirato al Muro del Pianto di Gerusalemme. 

Tour Montparnasse

Questo grattacielo è il terzo per altezza dopo la Torre Eiffel e la Tour First. Misura infatti 210 metri di altezza e si trova al XIV arrondissement.

La Tour Montparnasse è di costruzione novecentesca, più nello specifico tra il 1969 e il 1972.

Statua della Libertà

Ebbene sì, la Statua della Libertà non si trova solo in America. Lontano dal solito traffico turistico è possibile trovare sulle rive della Senna, una copia della Statua della Libertà. Il verso verso cui è orientata è quello dell’omonima a New York ed è alta 11,50 metri. Si può considerare la madre di quella newyorkese, perché fu realizzata in scala ridotta nel 1870, contro i 93 metri di quella che nel 1886 fu installata negli USA. 

L’Arco della Defense

Terminiamo questa carrellata con un monumento che guarda al futuro, l’Arco che caratterizza il quartiere più avveniristico della Capitale, brulicante di uffici e considerato il più grande centro commerciale dell’intera Europa.