America Coast to Coast, cos’è e come organizzarla

0
277
america coast to coast

America Coast to Coast, cos’è e come organizzarla nel post di Viaggi nel Mondo

Il sogno di chiunque ami l’avventura e di chiunque, amando l’avventura, abbia letto “Sulla Strada” di Kerouac. Oppure “Furore” di John Steinbeck. La grande traversata degli Stati Uniti da una costa all’altra, America Coast to Coast. Mille paesaggi che cambiano, culture e città che si susseguono come una giostra, la provincia americana di tanti film, i panorami dei western … gli oceani! 

Se si ha l’occasione non bisogna perderla. Viaggiare da un capo all’altro del continente nord americano è un’esperienza emozionante e non è per tutti. Occorre avere tempo a disposizione, nessuna fretta, voglia di sudare e voglia di perdersi dentro mille sensazioni diverse.

Siete pronti a farlo anche voi? Ecco come nella guida a cura di Viaggi nel Mondo e nel nuovo post dedicato ai viaggi intorno al globo!

america coast to coast consigli

Gli itinerari dell’America Coast to Coast

Per organizzare al meglio un viaggio così variegato e lungo occorre sapere in anticipo cosa volete vedere e dove vederlo. Attraversare gli Stati Uniti “a zig-zag” non ha senso e fa disperdere energie e tempo prezioso. Seguendo invece gli itinerari dettati dalle maggiori autostrade del Paese, potrete viaggiare in modo più rilassato e razionale, divertendovi ugualmente.

Ecco di seguito tre idee per la vostra traversata americana:

  1. La Route 66, la mitica autostrada di tanti libri e film, parte da Chicago e termina a Los Angeles. Taglia dunque la parte occidentale del continente e tocca tutti i panorami “tipici del West” e città come Oklahoma City, Tulsa, St Louis, e i bellissimi canyon dell’Arizona.
  2. Un viaggio inverso ma ugualmente elettrizzante parte invece da Los Angeles e arriva fino a New York. Su questa tratta invece si attraversano il Grand Canyon, la Monument Valley, le città del Texas, parte del Nuovo Messico per poi risalire dalla Louisiana, dal Tennessee, la Virginia, Washington DC e infine la Grande Mela.
  3. La terza idea invece è partire da Seattle (stato di Washington) e arrivare fino alla Florida. In questo caso attraverserete i grandi Parchi Nazionali, come Yellowstone, Monte Rushmore, le comunità Amish della Pennsylvania e scenderete verso le due Carolina, la Georgia e la sua capitale Atlanta e infine la bellissima e alla moda, Miami, con le sue palme e la sua sfrenata vita notturna.
grand canyon
Grand Canyon

Cosa sapere prima di partire

Ecco una serie di raccomandazioni utili da prendere in considerazione prima di partire per la vostra traversata americana:

  • Evitare gli uragani. Ricordate che negli Stati Uniti buona parte degli uragani si abbatte sul Paese tra giugno e novembre, dunque la stagione ideale per un viaggio coast to coast sarebbe la primavera, per evitare il gelido inverno di alcuni stati e le piogge autunnali di altri.
  • Tempo minimo. Per godersi un viaggio così impegnativo al meglio, l’ideale sarebbe considerare un minimo di 3 settimane di tempo per un itinerario così impegnativo.
  • Documenti. Non dimenticate mai passaporto, Modulo ESTA (il visto americano), la patente internazionale e una buona assicurazione da viaggio.
  • Auto o moto. Vanno bene entrambi sebbene la macchina vi consenta di portare con voi più comodità e vi protegge in caso di mancato alloggio. Meglio viaggiare con un’auto grande, possibilmente un SUV oppure una jeep. Se avete soldi da spendere, affittate un camper.
  • Alloggi. Prenotate sempre con largo anticipo, almeno tre giorni, per non dovervi trovare a dormire in auto all’ultimo minuto. Grazie alle tante app di viaggio potete farlo anche strada facendo.
  • Le spese. Evitate le spese inutili, ad esempio i ristoranti o i pub o addirittura i parrucchieri! Risparmiate il più possibile per investire tutto nel viaggio e nelle attrazioni che vorrete vedere lungo il cammino.

america coast to coast

Il nostro post dedicato a come effettuare la vostra traversata America Coast to Coast, termina qui. Alla prossima da Viaggi nel Mondo!