Cosa vedere e fare a Capo Verde

0
86
capo verde

Cosa vedere e fare a Capo Verde, nel post a cura di Viaggi nel Mondo

Capo Verde è un arcipelago di isole suggestive, dal passato coloniale e che si affaccia sull’Oceano Atlantico, meta ogni anno del turismo internazionale. Capo Verde è un gioiello naturale immerso nell’Oceano e le nove isole che lo compongono (più una disabitata) hanno tutte origine vulcanica, sono caratterizzate da grandi dirupi e discese ripide. Sono disposte come un semicerchio rivolto ad est: abbiamo Maio, Santiago (dove si trova la capitale dell’arcipelago, ossia Praia), Boa Vista, São Vicente, Ilha do Sal, Santo Antão e Fogo (che ospita un vulcano ancora attivo). Santa Luzia è invece l’isola disabitata.

Qui il paesaggio è caratterizzato da una vegetazione rada, prevalentemente formata da acacie, tamarischi e graminacee. Fu formato dai colonizzatori portoghesi, gli antichi schiavi della Guinea – Bissau e forzati europei.

Questo passato coloniale si riflette ancora oggi nella composizione della società e nella lingua parlata: portoghese e un mélange di esso e lingue africane. 

In questo post a cura di Viaggi nel Mondo, scopriamo insieme cosa fare e vedere una volta giunti sull’arcipelago di Capo Verde. Buona lettura a tutti!

Dove si trova Capo Verde

Capo Verde, ufficialmente Repubblica di Capo Verde, in portoghese República de Cabo Verde, è uno stato insulare dell’Africa occidentale, abitato da circa 500.000 persone e che ha come capitale la città di Praia. E’ situato a circa 500 km dal Senegal. E’ il punto più occidentale dell’Africa continentale.

Ecco a voi la mappa di Capo Verde:

mappa capo verde

Clima a Capo Verde

A Capo Verde il clima è condizionato dall’eliseo di nord-est e ha una temperatura media annua di circa 25 C°. Il mese più “freddo” è febbraio, in cui si arriva a temperature al di sotto dei 22 C°. 

La pioggia cade prevalentemente tra agosto e settembre, ma è abbastanza scarsa e non raggiunge più di 120 mm annui. Tanto che l’arcipelago di Capo Verde deve sopportare periodi di forte siccità.

capo verde spiaggia foto

Le spiagge a Capo Verde

Le spiagge di Capo Verde sono l’attrazione turistica principale del Paese. Vediamo le principali nelle righe che seguono.

La più famosa spiaggia di Capo Verde è senz’altro Praia de Santa Maria, a sud dell’Isola di Sal, meta ideale dei surfisti, che è considerata una delle più belle spiagge al mondo. Qui si possono trovare anche chioschi in cui è possibile mangiare e bere. 

Un’altra meta suggestiva a Capo Verde è il Cratere di Pedra Lume, che si trova all’interno del villaggio famoso per l’estrazione del sale. Qui si può nuotare nelle piscine d’acqua salata, ma è una zona protetta, in quanto è la più antica salita nell’arcipelago.

Tante bellissime spiagge si trovano poi a Boa Vista, tra le quali segnaliamo Chaves (dove si radunano ogni anno le tartarughe Caretta Caretta per deporre le uova, che si schiuderanno di lì a poco sulla stessa spiaggia) e Santa Monica, famosa per il surf e per i quad che qui sfrecciano a tutta velocità.

tartaruga caretta carettaSe poi siete alla ricerca di attività rilassanti da praticare con i vostri bambini, allora consigliamo, sempre a Boa Vista, la spiaggia de la Cruz.

Che escursioni fare a Capo Verde

Questi arcipelaghi non offrono solo spiagge che i turisti e surfisti prendono d’assalto, ma anche la possibilità di effettuare escursioni indimenticabili. Ve ne proponiamo alcune. 

L’escursione a Pico do Fogo è un’indimenticabile gita verso l’unico vulcano attivo di Capo Verde, alto 2.829 metri. La visita dura circa sei ore ed è svolta da guide in varie lingue straniere. 

Un’escursione di trekking a Valle do Paul non può mancare per chi visita Capo Verde. Questa è una valle ricca di vegetazione, che si trova sull’isola di Santo Antão e che vale la pena vedere se ci si ritrova in zona. Ma Capo Verde è anche terra di un piccolo deserto: quello che si trova nell’isola di Boa Vista, ossia il deserto de Viana. Lo si può attraversare noleggiando un quad e cavalcando le bellissime dune sabbiose di corsa. Un’esperienza davvero indimenticabile!

capo verde pico do fogo
Pico do Fogo

Dove mangiare a Capo Verde

La cucina di Capo Verde è sicuramente a base di pesce fresco: aragoste, molluschi, polpi, il buonissimo tonno e tante altre varietà di pescato fresco, fanno capolino sulle tavole dei ristoranti e trattorie della zona. Si può mangiare nei ristoranti a prezzi più economici di quelli italiani, oppure assaporare lo street food della zona, sempre a base di pesce fritto, servito anche con patate, legumi e mais. 

Uno dei dolci più indimenticabili da gustare a Capo Verde è ildoce di papaia”: una marmellata di papaia, servita con formaggio fresco. Una vera delizia. 

pescatori capo verde

Il nostro post alla scoperta di Capo Verde, termina qui. Alla prossima con i nostri approfondimenti dedicati al mare e alla natura, a cura del nostro portale!