Cosa fare a Madrid in poche ore?

0
176
foto madrid spagna

Sei a Madrid per sole 24 ore e hai pensato di visitare la bellissima capitale Spagnola?

Il tempo scorre e non è dalla tua parte. Anche se Madrid è una città grandissima e ci sono molte cose da vedere, con il nostro itinerario di un giorno per il tuo viaggio a Madrid ti aiuteremo ad ammirare almeno alcuni dei punti di interesse e ti invitiamo di ritornarci con calma per apprezzare tutta la sua bellezza.

Dunque, cosa vedere a Madrid a piedi?

Nel nostro mini itinerario in giro per la città scopriremo il centro della capitale e cercheremo di vedere il massimo possibile di luoghi non molto distanti tra loro e facilmente raggiungibili a piedi, così da evitare il più possibile l’eventuale attesa dei mezzi pubblici.

La visita alla Puerta del Sol è un obbligo, e da qui inizieremo il tour. Questa bellissima piazza, recentemente rimodellata, è stata nel corso dei secoli il punto d’incontro di madrileni e non. Qui puoi trovare numerosi negozi per fare shopping e acquistare souvenir da portare ai tuoi cari.

Nella piazza si trova uno degli edifici più antichi della città, la Real Casa de Correo, e di fronte a essa c’è il famoso KM0, una targa che simboleggia il punto di partenza di tutte le strade che conducono alle varie regioni.

Passeggiando lungo la Calle Mayor, a pochi passi, troveremo una delle piazze più famose di Madrid, la Plaza Mayor. La Piazza è uno spettacolo di architettura rinascimentale, che puoi visitare entrando attraverso i suoi numerosi archi e immergendoti nell’atmosfera.

Nelle vicinanze della piazza troverai il Mercado di San Miguel, ideale se non hai ancora pranzato o desideri una pausa per il caffè, dove potrai assaporare piatti tipici sia dolci che salati.

Proseguendo lungo la Calle Mayor, raggiungeremo una delle piazze medievali più famose di Madrid, la Plaza de la Villa, dove potrai vedere la Casa y Torre de los Lujanes, il palazzo più antico di Madrid, costruito nel XV secolo.

Man mano che ci avviciniamo a una delle strade più famose della capitale, la Calle Belen, inizierai a scorgere la Cattedrale di Madrid, visitabile all’interno insieme alla sua cripta, dove sono sepolti personaggi della storia spagnola.

Proprio di fronte troverai il Palazzo Reale, un gioiello della città insieme ai suoi bellissimi giardini, che potrai visitare liberamente.

Se hai ancora tempo, ti consiglio di prendere la metropolitana e dirigerti verso uno dei musei più invidiati in tutta Europa, il famoso Museo del Prado, dove potrai ammirare opere di immenso valore e concludere la tua giornata.

Consigli per visitare Madrid in poche ore

Madrid City Card

Avere solo poche ore a disposizione rende complicato visitare tutti i luoghi di interesse della città. Se desideri aggiungere altre attrazioni al nostro itinerario, il modo più comodo è utilizzare la metropolitana, che è molto efficiente e collega tutti i punti della città.

Il mio consiglio è di acquistare la Madrid City Card, una carta di trasporti turistica, che ti consente di pagare una quota fissa per un giorno e di entrare ed uscire dalla metropolitana tutte le volte che desideri. Puoi richiederla presso i punti di informazione situati all’interno della metropolitana stessa.

Bus Hop-on Hop-off

Se proprio non hai voglia di camminare o visitare nel dettaglio le attrazioni, posso consigliarti il Bus turistico, che è un metodo più che valido per vedere tutte le attrazioni velocemente con una piccola guida audio. Puoi comprare i biglietti su Internet o presso vari punti distribuiti in città, e hai la possibilità di salire e scendere tutte le volte che vuoi durante il giorno.

Questo bus offre due itinerari che comprendono la zona moderna e la zona storica della città. Questi bus sono attivi tutto il giorno, l’unico consiglio è di accertarti degli orari delle corse così da poter completare entrambi gli itinerari al meglio.

Organizza il tuo viaggio

Che si tratti di uno scalo o di un’escursione organizzata di un giorno, pianifica il tuo viaggio. L’itinerario che abbiamo preparato per te non richiede orari precisi, ma nel caso del Museo del Prado e del Palazzo Reale, acquistare i biglietti online potrebbe essere una scelta intelligente per evitare il rischio di rimanere senza ingresso o di dover perdere tempo facendo file inutili.

In conclusione, cosa fare a Madrid in 24 ore?

Come ti abbiamo dimostrato, è possibile creare un itinerario di un giorno a Madrid, a condizione di visitare luoghi che puoi raggiungere a piedi e senza grandi spostamenti. Il nostro augurio è che tornerai con più giorni a disposizione perché Madrid merita più tempo per comprendere appieno l’essenza e la cultura di questa meravigliosa città.