Honolulu, cosa vedere della capitale delle Hawaii

0
343
honolulu-foto

Honolulu, cosa vedere della capitale delle isole Hawaii, nel post a cura di Viaggi nel Mondo

Honolulu rappresenta la capitale delle isole Hawaii ed è ogni anno presa d’assalto da moltissimi turisti, in virtù delle numerose attrazioni, naturali e non, che sa offrire a chi decide di visitarla. Le isole appartengono agli Stati Uniti e ne rappresentano il 50esimo stato. Honolulu, nello specifico, è la città più popolosa delle Hawaii, oltre che la metropoli più remota al mondo, trovandosi a quasi 4.000 km dalla terra ferma.

Se anche tu stai programmando un viaggio alla volta di Honolulu, ecco di seguito alcune informazioni importanti da sapere. Bentornati sul nostro portale!

Dove si trova Honolulu

Honolulu è situata sulla costa sud-est dell’isola di Oahu, una delle più grandi dell’arcipelago delle Hawaii, di cui Honolulu è la città maggiormente popolosa, con un totale di 345.510 abitanti (dato aggiornato al 2021).

Il termine Honolulu significa baia (hono o hana) riparata: è, infatti, situata in una delle insenature naturali dell’isola.

Ecco a voi la mappa di Honolulu:

mappa honolulu

Clima a Honolulu

Una delle caratteristiche principali che rendono Honolulu la meta prediletta dei turisti in ogni momento dell’anno è il suo clima tropicale, con temperature che di giorno si aggirano tendenzialmente intorno ai 27-30 gradi centigradi e che durante la notte scendono solo di poco. 

Se però bisogna individuare il periodo migliore in cui visitare Honolulu, possiamo indicare quello che va da maggio a settembre, perché le piogge sono meno frequenti e le temperature tendono ad essere leggermente più miti.

Come muoversi a Honolulu

Prima tappa del nostro soggiorno ad Honolulu, per forza di cose, sarà l’aeroporto cittadino. L’Aeroporto Internazionale di Honolulu, noto anche come Daniel K. Inouye International Airport, è il principale scalo aeroportuale delle Hawaii. Il suo traffico supera i 20 milioni di passeggeri ogni anno, divenendo uno dei trafficati di tutti gli Stati Uniti.

Passiamo adesso alla mobilità urbana. Pur essendo una città estremamente popolosa e dinamica, Honolulu gode anche di un sistema di trasporto pubblico organizzato ed efficiente, con bus e tram che raggiungono le principali attrattive del luogo. In alternativa, è possibile noleggiare un’auto privata oppure prendere un taxi. E’ inoltre in costruzione la metropolitana cittadina, che collegherà diversi punti nevralgici della città. La prima linea di metro collegherà l’area est di Kapolei all’Aloha Stadium e con ogni probabilità sarà aperta quest’anno.

Moneta Isole Hawaii

La moneta ufficiale in vigore alle Hawaii è il dollaro americano. Risulta sempre consigliabile, in questo senso, avere con sé dei contanti, nonostante i negozi e i locali accettino le carte di credito.

Cosa vedere a Honolulu

Passiamo ora all’argomento principale nel nostro articolo, ovvero cosa vedere ad Honolulu

Tra le attrazioni più belle e particolari citiamo il Diamond Head, ovvero un cratere vulcanico presso il quale è possibile effettuare un’escursione organizzata oppure la spiaggia di Waikiki, considerata una delle più famose del mondo, che si estende per oltre 3 chilometri ed è davvero stupenda. Da non perdere, inoltre, anche la Baia di Hanauma, un’insenatura situata sulla costa sud-orientale dell’isola di Oahu. La baia, dalla forma a ferro di cavallo, è una delle destinazioni turistiche più popolari dell’isola, e accoglie ogni anno milioni di turisti. A volte però presenta problemi di balneazione, vista la presenza massiccia di meduse. Tra le attrazioni naturali presenti sull’isola, possiamo anche nominare le cascate di Manoa, ma se ne sconsiglia la balneazione.

Nominiamo poi, per rimanere in tema con la sopracitata spiaggia, anche l’acquario di Waikiki, che ospita tantissime specie marine. Infine da vedere l’Aloha Tower, il famoso faro di Honolulu.

Per quanto riguarda i musei, invece, famosi sono quello di Pearl Harbor e quello di Arte Contemporanea.

spiaggia-di-waikiki-honolulu

Cosa mangiare a Honolulu

La cucina hawaiana è ricca e molto variegata, poiché proviene dalla fusione di diverse cucine, in particolare da quella cinese, filippina, giapponese, coreana e polinesiana. In generale, il pesce è l’ingrediente principe della cucina locale ed è cucinato in qualsiasi modo.

La cucina hawaiana spazia tra tantissimi piatti differenti: è però consigliabile assaggiare soprattutto il poke, famoso anche dalle nostre parti ma qui totalmente diverso e “originale”, così come altre pietanze tipiche quali lo spam musubi, a base di riso, o la kalua pig, composto prevalentemente da carne di maiale. Da provare il famoso piatto loco moco, ricco ma molto calorico. 

Da provare anche i cocktail, preparati con la frutta fresca locale, quest’ultima da gustare anche da sola, e il budino al latte di cocco.

cosa-mangiare-a-honolulu

Cosa fare la sera a Honolulu

Honolulu offre una vivace vita notturna, in particolare nel quartiere di Waikiki. Sono presenti, infatti, numerosi ristoranti così come bar e club, che rimangono aperti fino a tarda notte e nei quali è possibile ballare e divertirsi. Per le coppie alla ricerca di un po’ di romanticismo, è invece consigliato lasciarsi avvolgere dalla calma riposante delle spiagge, che al calar del sole si rivelano ancora più magiche di quanto già non lo siano di giorno.

Altra soluzione è poi quella di assistere ad uno spettacolo di hula, danza tradizionale delle isole Hawaii.

hula-danceIl nostro racconto di Honolulu e le sue attrattive, termina qui. Alla prossima con i racconti di viaggio a cura di Viaggi nel Mondo!